Comune di Cropani » Conosci la città » Archeologia

Albo Pretorio on line


Albo Pretorio on line

D.Lgs. n.33 del 14/03/2013

Amministrazione Trasparente

Contatti

 

COMUNE DI CROPANI
Via P. Giovanni Fiore
Tel. 0961.965714 -965744
Fax 0961.965742

 

DELEGAZIONE
Fraz. CUTURELLA
Tel. 0961.965037

 

 

DELEGAZIONE
Fraz. CROPANI MARINA
Via Nazionale
Tel. 0961.961094

PEC

 

PEC

Gli indirizzi PEC del Comune

Accessibilita'



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Fotogallery


Il Duomo di Cropani

Dove Albergare

 

Dove Albergare

Link Utili

GAL

 

Provincia di Catanzaro

 

Regione Calabria

 

 

Bussola della Trasparenza

RSS di Ultima Ora - ANSA.it

Archeologia

Il territorio di Cropani, ospita importanti siti archeologici, infatti, alcune campagne di scavo, condotte dalla Soprintendenza Archeologica della Calabria con l’aiuto dei Gruppi Archeologici d’Italia, hanno consentito una mappatura dei siti archeologici e dei riferimenti alle popolazioni che li hanno frequentati: sono stati individuati una serie di siti compresi tra il Neolitico Medio e la fase Tardo-Antica, antecedenti cioè alla nascita dell’attuale borgo di Cropani, e nello stesso tempo di far luce su tracce significative come il Santuario di Acqua di Friso (fine VII – V sec. A.C.), i lacerti di fattorie brettie, gli insediamenti di ville rustiche romane e ben due siti Tardo-Antichi; sicuramente la valorizzazione di questi siti archeologici può rappresentare il volano per una reale ripresa economica dell’area. I lusinghieri successi dell’attività di ricerca svolta a partire dal 1995 dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Calabria, si sono concretizzati dando vita all'Antiquarium comunale di Cropani, diretto dalla dott.ssa Maria Grazia Aisa, affidato al Gruppo Archeologico Ionico “Ludovico Magrini”, da anni impegnato in quest’area al fianco della Soprintendenza. Le vetrine dell’antiquarium, ospitano principalmente i reperti cropanesi da scavo di maggior valore scientifico perché rinvenuti in contesti indagati con rigore metodologico ed in maniera esaustiva, affiancando loro, però, qualche esempio di manufatti coevi significativi provenienti da altre realtà territoriali, ora da scavo ora acquisiti in modo diverso (ricognizioni di superficie, consegne, ecc.).

Comune di Cropani
P.IVA 00304310790
Sito ottimizzato per Mozilla Firefox e Google Chrome

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.15 secondi
Powered by Asmenet Calabria